003-0
003-0
003-0
003-0
freccia precedente
freccia accanto

"Ural" si avvicina allo "Yenisei"

I tentativi di estrarre intrighi dal confronto tra Yenisei e Ural non hanno avuto successo: gli Urali non volevano davvero investire, ed Enisey semplicemente non ce l'ha fatta dopo le difficili partite del giorno prima.

Ural ha risposto all'asso di Brazhnyuk al debutto con tiri di Gutsalyuk (3:3), Feoktistova (6:6), Rybakova (14:13), e ancora Feoktistova (18:14) e Gutsaljuk (23:19). La bilancia pendeva in direzione degli Ufimi proprio al servizio del capitano, quando 14:14 diventato 18:14. "Ural" ha aiutato un po 'l'avversario attraverso passaggi di bassa qualità di Zhosya nella quarta zona, ma lo "Yenisei" non ha trovato un secondo Klets, e i residenti di Ufa hanno affrontato Rybakov, Marechal e Feoktistov, 25:21.

Il secondo set è iniziato con una prima sparatoria, fino a quando Brazhnyuk non ha colpito (8:6 a favore degli Urali). Demakov ha risposto con un'azione simile (10:9) e a questo i raccoglitori hanno interrotto gli esperimenti al centro della griglia. Ufimtsy ha commesso molti errori in campo, ma ironicamente continuava a mangiare, e due assi di Gutsalyuk hanno permesso loro di creare conforto alla fine (19:14). In cui il ruolo del salvatore della Patria è stato provato da Gavrilov con due assi, 22:20. Nel prossimo pareggio, Enisey ha avuto una grande occasione per avvicinarsi, ma Klets è andato sotto il blocco. Zhos ha cercato di stimolare l'avversario con un passaggio di scarsa qualità per Rybakov (23:22), ma Krasnoyarsk ha risposto infilandosi in rete, e Marechal era stanco di guardare a questo scambio di convenevoli, 25:22.

Nella terza puntata, decisero gli Ufimi, che due assi nel set precedente non valevano sette errori di servizio e sono passati a un tiro schietto nei giocatori di Enisey. Molto interessante, che ha funzionato - la percentuale di accoglienza eccellente tra i residenti di Krasnoyarsk non è aumentata molto, e le possibilità pre-partita per Ural hanno continuato a essere accettabili. Tre errori di fila hanno tolto Enisey da 4:4 di 4:7, palla pioniera reciproca con lancio di palla con due mani si è conclusa in un blocco per Gavrilov, 10:6. Dopo un passaggio di scarsa qualità a Kulikov, Osipov ha ceduto il posto a Kovalykov alla consolle, ma fondamentalmente non è cambiato nulla. Non sono stati osservati schizzi allo "Yenisei"., e Gutsalyuk, per la prevenzione, ha frenato Maksimov, che ha sostituito Brazhnyuk, 23:18. La partita è finita al segno 25:20 e, sembra, con sollievo di entrambe le squadre.