003-0

La storia del club

Pallavolo club "Gazprom-Ugra" (con 1996 su 2000 anno - "Gazovik-KYC", con 2000 su 2007 - "ZSK-Gazprom") ? stata fondata nel 1996 anno sulla base della pianta Surgut di stabilizzazione condensa (GBR) con il pieno sostegno del direttore della societ? Hamit Nurmuhametovich Yasaveeva. Alla radice della squadra era in piedi dal suo allenatore attuale CEO e lungo termine, allenatore Onorato della Russia Rafael Talgatovich Habibullin.

il 2000 la squadra ? venuto a grandi campionati, "A" del campionato russo, e 2002 ha vinto un biglietto per la Super League, dove si esibisce da diciannove stagioni.

RISULTATI prestazioni della squadra in Super League:

Nel corso degli anni, i colori della "Gazprom-Ugra" protetti Vyacheslav Rud, Yaroslav Vasilenko, Oleg Sogrin, Dmitry ittero, Igor Shulepov, Dmitry Krasikov, Denis Biryukov, Alexander Gutsalyuk, Maxim Proskurnia, Alexander Yanutov e altri famosi giocatori di pallavolo russi. Tra il notevole contributo di giocatori stranieri nella storia del club avere Robert Prygel, Todor Alexiev, Teodor Todorov, Lucas Kadzhevych, Plamen Konstantinov, Theodore Salparov, Sasha Gadnik.

Nella forma della squadra nazionale russa 2010 Sono stati processati su Dmitry Krasikov e Alexander Yanutov, nel 2011 - Denis Biryukov, nel 2012 - Igor Kobzar e Alexei Rodichev, nel 2014 - Alexei e Artem Rodichev Smolar, nel 2015 - Sergei Antypkin.

Nel 2009, i vincitori del Universiadi come parte di un team di studenti della Russia sono diventati gli alunni della "Gazprom-Ugra" Artem Tkachev e Nikita Khabibullin, nel 2011 ha vinto l'oro Universiadi Alexander Gutsalyuk, Vasyl Nosenko e Martynyuk romana, nel 2013, il vincitore delle Universiadi ? stato Denis Shipotko, e nel 2015 - Alexei Kabeshov.

gli alunni di sistema Club Alexander Goncharov e Maxim Troinin - mondiali ed europei campioni tra squadre giovanili, Ivan Vlasenko - Campione d'Europa. rappresentanti Surgut scuola di pallavolo hanno in ciascuna delle giovent? russa e le squadre juniores!


nella stagione 2010/2011 anni Gazprom-Ugra ha fatto il suo debutto nel torneo europeo per club: la Challenge Cup. La squadra ha raggiunto i quarti di finale, in cui un'aspra lotta (2:3, 1:3) Essa ha dato modo al futuro proprietario della Coppa - l'italiano "Macerata".


Campionato russo 2011/2012 anno "Gazprom-Ugra" nella vittoria memorabile 1/8 finali oltre uno dei principali contendenti per il titolo di campione nazionale - Belgorod "Belogorye". Nei quarti di finale, la squadra guidata da Plamen Konstantinov ha dato battaglia Kazan "Zenith", e nella lotta per il quinto posto solo nel quinto gioco del quinto gioco ha lasciato il posto a Ufa "Ural".


campionato 2012/2013 , Il team ha iniziato sotto la guida di Andrea Shcheglov e prese con fiducia la prima parte di gara del torneo, costantemente battendo tutti i capi della pallavolo nazionale, tra cui la "Zenith", "Belogorye", Novosibirsk "Locomotiva", Mosca "Dynamo". Seguito da un declino, la cui conseguenza ? stata la dimissioni del capo allenatore, e 1/8 finali dei playoff, "Gazprom-Ugra" sotto la direzione di Rafael Khabibulin fermato Odintsovo "Spark".


Nel campionato 2013/2014 timone della squadra si trovava Vadim Hamuttskih, cambiamenti significativi si sono verificati nella composizione - per sostituire la diagonale Anton Mysina venuto Alexey Cheremisin, il collegamento principale era Sergei Antypkin, E 'tornato alla squadra a Surgut alunno Dennis Shipotko. "Gazprom-Ugra" ha vinto il campionato nella fase preliminare 7 posto, e ? finali solo in finale, la quinta partita della serie ha dato modo di "provincia" Nizhny Novgorod.


nella stagione 2014/2015 , La struttura di gioco ha modifiche minori subiti (Artem lasciato Smolar), cos? come un allenatore ? venuto ex-mentore dei "Rennes" francesi Boris Grebennikov. Ma nel corso dello sforzo di squadra di campionato tali giocatori ben noti, Costantino Bakun e Dmitry Krasikov, e Ruslan Hanipov. Prima della partita decisiva della posizione in campionato di capo allenatore ancora preso Rafael Habibullin. Sotto la sua guida, la squadra ha battuto il Lokomotiv Novosibirsk nei ¼ di finale e ha raggiunto le semifinali del campionato russo per la prima volta nella storia del club.. Cedendo Belgorod "Belogorye", e nella serie per "bronzo" - alla "Dinamo" di Mosca, "Gazprom-Ugra", tuttavia, Ha raggiunto il miglior risultato per se stessi - il quarto posto, Tra l'altro ha vinto un biglietto per la Coppa CEV.


Prima stagione 2015/2016 s parte di "Gazprom-Ugra" seriamente aggiornato. pokinuli comando Todor Alexiev, Teodor Todorov, Sergey Antypkin, Dmitry Krasikov, Denis Shipotko, Ruslan Hanipov, Sergey Snegirev, Aleksey Marina ?e?enina. Essi Ereschenko Yang sostituiti, Alexey Safonov, Denis Getman, Anton Astashenkov, Ruslan Askerov, Aleksa Brd?ovi?, Evgeny Andreev, Pavel Zaytsev, Sono stati coinvolti nei propri allievi - Boris Firsov, Anton Semyshev. Lo staff tecnico del team ha aggiunto surgutyaninom Vladimir Kondusovym, allenatore senior era Ruslan Zhbankov.

Gazprom-Ugra ha bissato il risultato dell'anno scorso nel campionato nazionale, conquistando il quarto posto finale - il torneo si è svolto in un sistema a due turni senza playoff. Nella Coppa della Confederazione Europea di Pallavolo, Surgutians ha raggiunto la finale, battendo consecutivamente l'olandese "Abyat Lycurgus", "Tikerit" finlandese, "Olympiacos" greco, I draghi svizzeri e la dinamo di Mosca. Nella prima partita finale a Berlino, Gazprom-Ugra ha perso 2:3 locale "Berlin Recycling". Tutto doveva essere deciso a Surgut, ma a causa del noto scandalo "meldonium", i padroni di casa sono stati costretti a giocare infatti con la seconda squadra e hanno perso 0:3.


Prima stagione 2016-2017 anni Konstantin Bakun lasciò Surgut, Nikolaj Apalikov, Yan Ereshchenko e Alexey Kabeshov, tutti sono attori principali. Tra le reclute, notiamo l'arrivo di Petar Krsmanovich e Kirill Ursov. Nel campionato di Russia "Gazprom-Ugra" ha preso l'ottavo posto, ma è arrivato alle Final Six grazie alla vittoria nei play-off con Kemerovo "Kuzbass". Nella CEV Cup, la squadra di Surgut si è fermata 1/8 finale, perdendo contro il ceco Karlovy Vary.


stagione 2017-2018 gli anni hanno portato nuove perdite - Aleksa Brdzhovich se n'è andato per motivi di salute, infortunato Alexander Chefranov. La squadra per la prima volta da allora 2011 non è entrato tra i primi otto, ma ha battuto Yaroslavich ed ha evitato la partecipazione al torneo play-out. Ha raggiunto le semifinali nella ECV Challenge Cup Gazprom-Ugra, dove ha perso contro l'Olympiacos.


Nella stagione 2018-2019 anni la squadra è entrata senza Anton Semyshev e Alexei Safonov, ma con Artem Dovgan e Leonid Shchadilov, conquistando l'11° posto in Super League. Libero Evgeny Andreev e il giocatore Kirill Ursov hanno esordito nella nazionale russa.


il 2019-il mio orecchio Il polacco Maciej Muzai è venuto a Surgut, è diventato il capocannoniere della Superleague a fine campionato. molla 2020 anno, grazie alla vittoria casalinga su Kazan "Zenith" nell'ultimo round, Gazprom-Ugra è arrivata ai playoff, che è stato cancellato a causa della pandemia di COVID.


il stagione 2020-2021 dell'anno Gazprom-Ugra, rifornito con Rajabdibir Shakhbanmirzaev ed Egor Yakutin, ha giocato metà campionato con le giovanili. Di conseguenza, la squadra è entrata ai play-out dall'11° posto nella parte preliminare del campionato, dove ha perso un'altra linea contro Dynamo-LO.


Prima campionato 2021-2022 s Nikita Alekseev venne a Surgut, Ivan Lukyanenko, Ivan Ropavka, Dmitry Makarenko, Ilya Kovalev, Alexey Kabeshov e Dmitry Krasikov sono tornati. "Gazprom-Ugra" al primo turno ha camminato con sicurezza nella zona dei playoff, ma dopo il nuovo anno c'è stato un calo, associato agli infortuni ai giocatori e alla partenza di Kovalev. Alla squadra sono mancate due vittorie, e nei play-out, la squadra di Surgut ha vinto con sicurezza, essendo passato dal 12° all'11° posto finale.