003-0
003-0
003-0
003-0
freccia precedente
freccia accanto

Viaggio all'estero di Gazprom-Yugra

Domenica, Gazprom-Ugra farà un tour a piedi, sembrerebbe, viaggio a Minsk, al rookie e outsider della Superleague "Stroitel". Astenendosi dalle battute "non ci sono avversari deboli in Super League", tuttavia, noto che non sarà sicuramente una passeggiata facile.

I minatori sono entrati in campionato, anche senza essere la prima squadra della Bielorussia - nel campionato dell'anno scorso, Stroitel ha perso in finale contro il Soligorsk Shakhtar. E non è stato un incidente: la serie finale si è conclusa con un punteggio 0:3, e lo Shakhtar si è assicurato il sesto titolo consecutivo (prima di allora, Stroitel ha vinto sette volte di seguito). Dopo essersi trasferiti nel campionato russo, i Minskers hanno perso il loro palleggiatore principale: Konstantin Tyushkevich ora passa all'ASK ...

Aiuto, tuttavia, proveniva dalla Russia. "Stroitel" è una comoda piattaforma in cui i giovani talenti possono correre, MVL invaso, ma perdendo concorrenza nei loro club. Ivan Korotaev è andato a Minsk per fare pratica di gioco, Nikita Kuleshov (sì, figlio dello stesso Alexei Kuleshov), Nikita Marshavin del sistema dinamo di Mosca, così come Mikhail Fedorov di Kazan.

Sono, propriamente, e costituiscono la principale potenza di fuoco dei Minskers, ad eccezione del raccoglitore Marshavin, che condivide il tempo di gioco con Vladislav Tomashevsky. 18-Kuleshov diagonale estiva (212 vedere) e il 20enne Korotaev guadagna la parte del leone dei punti squadra in attacco per due, lavora nel centro e Fedorov, 20 anni (212 vedere). La superiorità di crescita del "Costruttore" sottolinea un'altra centrale, Petr Minenkov (209 vedere), e nella rivincita in coppia con Korotaev, Vladislav Chernysh ha un bell'aspetto.

Su cinque partite, Stroitel non ne ha ancora vinta una sola., ma poche persone possono uscire dalla stampa Dynamo senza perdite, "Locomotiva", "torce", CHIEDERE e Kazan "Zenith". Surgutyans, si anche a casa, questa è un'opportunità per i padroni di casa di dimostrare, che non sono comparse in campionato. L'allenatore dello Stroitel Oleg Mikanovich ha lavorato per diversi anni per il Kuzbass Kemerovo e sa molto bene come si gioca il campionato russo, e Gazprom-Yugra, e farà tutto, per allestire i loro rioni per una lotta ostinata.

Nonostante tutto quanto sopra, possiamo e dobbiamo vincere a Minsk. Avverto solo i fan contro gli umori capricciosi: la partita sarà dura, in cui la cosa principale è non dare "aria" alla talentuosa gioventù Minsk-Mosca, non lasciare che il coraggio prenda. E lo staff tecnico di Gazprom-Ugra e i giocatori lo sanno meglio di me..