003-0
003-0
003-0
003-0
freccia precedente
freccia accanto

La terza squadra lascia Surgut senza bagagli

All'inizio, il difensore centrale serbo Aleksandr Okolic . ha ricevuto un infortunio al ginocchio, affrontato in un episodio di gioco con Viktor Nikonenko. Non ci sarebbe felicità, sì, la sfortuna ha aiutato: il sostituto Artem Dovgan ha immediatamente rilasciato un asso e, in generale, ha avuto una partita piuttosto vigorosa. La "colpa" è il buon gioco veloce di Ivan Lukyanenko, che è uscito a segno al posto di Evgeny Rukavishnikov 6:7. L'attività dei proprietari è diventata più divertente: un altro asso di Dovgan (11:10), L'attacco di Andrić sulla linea, L'intercessione di Pyatyrkin alla pipa, 17:13, Gli attacchi devastanti di Kovalev, 19:15. Il cannone di Alekseev rimase muto per l'intero set, solo alla fine Nikita ha guadagnato un punto sulla palla di emergenza, 23:20, e il set ha raggiunto il segno 25:22.

Il gap tra i padroni di casa nel secondo set si è concretizzato grazie a due stoppate - Andrich e Titic, - e Eisa Kovalev, 17:12. Ma una passeggiata facile non ha funzionato, Nizhny Novgorod ha risposto con due cover ad Alekseev e Makarenko, 18:16. Oggi non è stata una giornata in diagonale, Andrich è stato sostituito da Zheleznyakov, ma il finale è stato quasi trascinato dall'attaccante croato. Uscire sotto il sipario sul campo, ha girato 23:19 in 23:23, mentre emette due assi. Il feed di Leo in rete ha portato a Gazprom-Yugra un set-ball, che è stato immediatamente implementato dal blocco Dovgan ad Antonov, in sostituzione di Pyatyrkin.

Nel terzo set, Pyatyrkin, che è tornato sul posto, ha iniziato ad infuriarsi, ma Andrich di nuovo impazzì e in servizio lasciò il posto a Zheleznyakov. Petrovs, con qualche raffinamento più o meno accettabile, includeva il primo tempo, Lukyanenko ha risposto lo stesso. Lo stanco Nikonenko è stato sostituito da Andreev e Yakutin ha segnato il primo muro al centro su di lui., 18:19. A questo punto, i residenti di Surgut hanno effettuato una doppia sostituzione e Rajab ha colto l'occasione per ricordarselo due volte., 20:21. Ma il terzo tentativo fallì - 20:23 e Alekseev e Lukyanenko sono tornati sul sito. Il kick out di Pyatyrkin potrebbe ripristinare l'intrigo, ma la riproduzione del video ha registrato un tocco del blocco, 21:24, Nikita Lyamin ha messo fine a tutto questo, 22:25.

In apertura del quarto game, Andrich fallisce ancora il muro e lascia il posto a Zheleznyakov. Pavel è meraviglioso questa volta: segna cinque su sei, ma i suoi sforzi non bastano: Kovalev sta sparando con sicurezza dall'alto dei Surgutyans, al centro Lukyanenko disperde Yakutin, liberatorio, infine, paradiso e per Alekseev, 15:12. Yakutin carica e serve - Zheleznyakov non riesce a far fronte alla palla di emergenza, ma poi due errori dei padroni di casa - e gli ospiti di nuovo respirano nella schiena, 17:16. Libero Vladislav Dyakov lavora alla grande per ASK, ma i suoi partner realizzeranno le possibilità finali ogni altra volta. Nel momento più inopportuno, Zheleznyakov ha tremato: il suo attacco vola via, 21:18, e subito Alekseev guadagna un break point dopo che il complesso di muro-difesa si è innescato contro Titich. Un altro tentativo di Alekseev, ma Titic si vendica con il suo blocco, 22:19. Lyamin manda fuori, un altro attacco di Zheleznyakov vola nello stesso posto e Kovalev chiude il match con un ace, 25:19.

"Gazprom-Yugra" ha rimosso la "maledizione" di ASK - prima di allora, tutti e quattro gli incontri nella Superleague di Surgut sono stati sconfitti da Nizhny Novgorod nel quinto set. chiaro, perché oggi Gazprom-Yugra ha cercato così tanto di evitare un tie-break e ci è riuscito?. E Nizhny Novgorod è diventata la terza squadra, уехавшей из Сургута без очкового багажа.

Victor Nikonenko, capitano di VK «ASK» (Nizhny Novgorod): Il gioco non era informativo, sporco su entrambi i lati, ma ci sbagliavamo molto di più. Un numero enorme dei nostri errori ha portato la vittoria a Surgut. Perché è successo - non lo so, ci occuperemo. Non segneremo i nostri playoff, niente tagliato al feed. Surgut era più fiducioso nel gioco, ci ha imposto un gioco viscoso gravoso, e siamo bloccati in questa palude. Volevo trascinare nel quinto lotto, ma come vedi, il finale non ha funzionato per noi. Come ho capito, che abbiamo ferite lievi, proceduto dal fatto, che ci. Non tutti potrebbero giocare al cento per cento oggi.

Anton Malyshev, capo allenatore della CE "Gazprom-Ugra" (Surgut): È bello vincere, ha soddisfatto i fan, ma presto un nuovo gioco, quindi smettila di gioire. Continueremo a prepararci quotidianamente, le vittorie arrivano solo attraverso il lavoro. Ti ricordi, come abbiamo iniziato il campionato, stiamo progredendo ora, in crescita. La squadra sta già giocando senza problemi di sistema, rotazione in corso, i giocatori non si ritirano, dare un aumento di qualità. Nel terzo gioco, tutto è lo stesso - a quanto pare, questo è il nostro tallone d'Achille. Continueremo a pensare, come farlo?, in modo che il comando non si spenga. Abbiamo ricordato il risultato della scorsa stagione, e non solo il passato, questa squadra e io combattiamo sempre fino alla morte, oggi è successa la cosa più importante: non hanno permesso all'avversario di alzare la testa.

Ilya Kovalev, schiacciatore di VC "Gazprom-Yugra" (Surgut): Brava la squadra avversaria, tutti dicevano, che sono più forti di noi, ma ci siamo riusciti, cosa abbiamo cucinato?. Lavoro di squadra, tutti hanno fatto un po' il loro lavoro. All'inizio della stagione abbiamo giocato con le migliori squadre, e ora abbiamo rivali del nostro livello, da qui le vittorie. Ci stiamo rimettendo in forma, la fiducia in se stessi appare.

 

:

Dettagli

Data Ora campionato
13.11.2021 19:00 CAMPIONATO DELLA RUSSIA 2022. UOMINI. Super League

Risultati

Squadra1234GENERALI.
Gazprom-Yugra (Surgut)252522253
ASK (Nizhny Novgorod)222325191

Stadio

g. Surgut, str. Bystrinskaya, 18/4. SK "Prime Arena"
Ultime novit?
Reportage fotografico. Campionato russo 2022. maschi. Super Parimatch. 13 giro
notizie del club

Reportage fotografico. Campionato russo 2022. maschi. Super Parimatch. 13 giro

La classe Zenith è più alta, ma Gazprom-Ugra ha combattuto
notizie del club

La classe Zenith è più alta, ma Gazprom-Ugra ha combattuto

Starfall a Surgut
notizie del club

Starfall a Surgut

Sorprese da ASK-2
Lega della Giovent?

Sorprese da ASK-2

Reportage fotografico. Campionato russo 2022. maschi. Super Parimatch. 12 giro
notizie del club

Reportage fotografico. Campionato russo 2022. maschi. Super Parimatch. 12 giro

Prima vittoria al tie-break
notizie del club

Prima vittoria al tie-break

I residenti di Yugorsk seguono il programma vincente
Lega della Giovent?

I residenti di Yugorsk seguono il programma vincente

Vittorie sincrone dei residenti di Yugorsk con un punteggio 3:1
Lega della Giovent?

Vittorie sincrone dei residenti di Yugorsk con un punteggio 3:1

Di nuovo a casa. Aspettiamo "Oilman"
notizie del club

Di nuovo a casa. Aspettiamo "Oilman"

Il penultimo tour di YUKIOR suona in casa
Lega della Giovent?

Il penultimo tour di YUKIOR suona in casa

Il primo gioco è grumoso
notizie del club

Il primo gioco è grumoso

pace a te, Barba
notizie

pace a te, Barba

Mentre finisci di mangiare Olivier, Gazprom-Yugra gioca a Belgorod
notizie del club

Mentre finisci di mangiare Olivier, Gazprom-Yugra gioca a Belgorod

Cari amici! Il club di pallavolo "Gazprom-Yugra" si congratula con te per il nuovo, 2022 anno!
notizie del club

Cari amici! Il club di pallavolo "Gazprom-Yugra" si congratula con te per il nuovo, 2022 anno!

Christensen e Volkov - personalità nel gioco di squadra
notizie

Christensen e Volkov - personalità nel gioco di squadra

Regalo di Capodanno per i conquistatori del pino
notizie del club

Regalo di Capodanno per i conquistatori del pino

Gazprom-Yugra a Sosnovy Bor: La favola di Capodanno?
notizie del club

Gazprom-Yugra a Sosnovy Bor: La favola di Capodanno?

Reportage fotografico. Campionato russo 2022. maschi. Super Parimatch. 9 giro
notizie del club

Reportage fotografico. Campionato russo 2022. maschi. Super Parimatch. 9 giro

Vittoria secca in una dura battaglia
notizie del club

Vittoria secca in una dura battaglia

"Enisey" in piena crescita
notizie del club

"Enisey" in piena crescita