003-0

Già meglio, ma non va ancora bene

La partita con il Lokomotiv ha lasciato un retrogusto controverso, ma ha dato speranza. I residenti di Surgut stanno progredendo, prima di tutto, nella voglia di lottare e cercare le proprie chance nel gioco con un avversario ovviamente più forte. Novosibirsk ha preso parte alla partita con Ilyas Kurkaev, di ritorno dalla nazionale, e Gordon Perrin, che si stava riprendendo., abbiamo Kirill Kostylenko all'inizio.

Il primo set è appena diventato un esempio di "lotta e cerca, trova e non mollare". cedevole 2-3 punti, Gazprom-Yugra ha trovato la forza di non mollare l'avversario, ma avrei potuto farmi avanti, se avessi realizzato tutti gli extragiochi guadagnati da un ottimo gioco in difesa. Ma Shakhbanmirzaev ha giocato instabile, trovando ancora la velocità di colpo e l'angolo di attacco giusti. Tuttavia, il muro per Nikkel, che è uscito come parte di una doppia sostituzione, e Ace Kovalev confrontano le possibilità quando entrano nel finale., 18:18. Poi la pipa eseguita da Savin ha iniziato a guastarsi e i Surgutyan erano già in vantaggio, 20:19, 23:22... L'aliante di Kostylenko vola ad Abaeva, e lo butta in fondo alla linea di fondo, fornire agli ospiti freeball, implementato da Dovgan, 24:22.

Gol di Kurkaev, e Kovalev nel finale di un gioco prolungato non ha potuto battere il blocco organizzato, 24:24. Ilya viene corretto in un altro lungo episodio, 25:24 - e via si va... Ace Kruglova porta avanti la Lokomotiv 27:26, ma la gente di Surgut è contro, gioca altri quattro set-ball, finché non sbagliano l'asso decisivo di Perrin, 30:32.

Dopo aver esaurito i finali mancati, succede: il gioco inizia a cadere. Nel secondo lotto, i residenti di Surgut si dispersero, aver bussato a sufficienza sul muro avversario (0:6 in questo articolo) e cedette senza opporre resistenza, 11:25. Questo è lo stesso "non ancora buono": la squadra è psicologicamente e funzionalmente instabile, una volta permette tali differenze.

Nella terza puntata di Gazprom-Yugra, l'intero set è stato tenuto sulla scia dell'avversario - e ancora una volta il gioco sporco in rete fa cadere. Shakhbanmirzaev, in una situazione ideale su un muro, colpisce fuori campo e invece di 10:11 noi abbiamo 9:12. Anche Alekseev, che lo ha sostituito, non è ancora impressionante dalla parola - non ci sono condizioni. Giocando, infatti, senza diagonale, I residenti di Surgut hanno resistito attraverso una difesa attiva, cercando quote al limite della rete e rischiando al servizio: 17:19 dopo l'asso rilasciato appositamente per questo da Fialkovsky.

Molto rischio - molto matrimonio: nove (!) errori per il set nel lancio della palla. Novosibirsk ha risposto con le stesse statistiche, ma erano molto più fiduciosi sul blocco e al centro della griglia. Il tiro fuori campo di Perrin ha lasciato una buona occasione per un altro colpo alla fine, 19:20, ma Kostylenko bussa al ceppo, 19:22, I punteggi di Savin, 21:24. Ottima difesa e blocco Savina dimostrano, che stiamo combattendo fino alla fine, ma il prossimo rischio di Rukavishnikov al servizio porta al fiasco, 22:25.

Nonostante un'altra secca sconfitta, Aggiungerei questo gioco a una risorsa come un passo abbastanza sicuro verso l'ottenimento del gioco e delle condizioni psicologiche desiderate. Problemi con i carri e colli di bottiglia, ma anche i progressi sono visibili, e azioni non realizzate, e, cosa più importante, oggi potresti vedere il desiderio di combattere, nonostante il secondo set fallito.

:

Dettagli

Data Ora campionato
24.09.2021 17:00 COPPA DI RUSSIA 2021. UOMINI. FASE PRELIMINARE.

Risultati

Squadra123GENERALI.
Gazprom-Yugra (Surgut)3011220
locomotiva (Novosibirsk)3225253

Stadio

Novosibirsk, str. Ippodromo, d. 18, "Arena delle locomotive"
Arena delle locomotive, 18, Via Ippodromskaja, distretto centrale, Novosibirsk, Regione di Novosibirsk, Distretto Federale Siberiano, 630005, Russia