003-0

Giorno tre: senza ammissione e presentazione

Giovedì ha avuto luogo, Chiamiamola cos?, prova derby Ugra, in cui "Ugra-Samotlor" è apparso come una squadra più raccolta con un leader d'attacco pronunciato nella persona di Maxim Sapozhkov. I residenti di Surgut sono ancora umidi, soprattutto nella linea degli schiacciatori. Paradosso: la scelta dei giocatori è più ricca che mai, e non c'è nessuno a guidare la squadra.

In apertura del primo set, il vantaggio dei padroni di casa è andato a segno 9:6, ma gli ospiti lo eliminarono rapidamente e andarono avanti su una serie di alianti di Yuri Tsepkov, 13:18. Abbiamo avuto un ricevimento in stallo, non si poteva fare nulla sulla griglia Dmitry Makarenko, a cui, insieme a Kirill Fialkovsky, è stato affidato un posto da titolare. Sullo sfondo di un'abbondanza di matrimonio reciproco quando si mette la palla in gioco, il set ha raggiunto il segno 20:25 - Fialkovsky non era sorpreso, mandare di nuovo la palla in rete.

Partita alla pari nel primo terzo del secondo set, dopo il segno 7:7 c'era una leggera superiorità dei Nizhnevartovites - ancora una volta Surgutyan riassume l'accoglienza, e Sapozhkov non delude il suo avversario, anche Fialkovsky bussa sul ceppo, lasciando il posto all'omonimo Kostylenko. Ace Rajaba Shakhbanmirzaeva restituisce la speranza, 10:11, ma di nuovo implacabile Sapozhkov, e la doppia sostituzione di Alekseev-Lukyanenko non porta dividendi speciali.

I residenti di Surgut chiudono due volte un blocco nella quarta zona di Savely Pozdnyakov, 15:17, ma non ci sono risorse per altro, Gazprom-Yugra è alternativamente zoppo in tutti gli elementi, dal ricevimento. Il servizio di Shakhbanmirzaev di nuovo ha quasi riportato l'intrigo (19:20), ma per il raccoglitore di Nizhnevartovsk, Maxim Kreskin, è sufficiente appendere la palla più in alto per Sapozhkov, e gigante ventenne (220 vedere) guadagna facilmente punti con attacchi oltre il blocco. Sapozhkov Eisom ottiene un set-ball e mette lui stesso fine al gioco, 22:25.

Nel terzo set, Rafael Khabibullin ha seriamente stravolto la formazione, liberando Ivan Nikishin all'inizio, Artem Dovganya e Nikita Alekseeva. Mi è piaciuto Alekseev per essere stato accusato, ma la palla non gli arrivava spesso. Ruslan Galimov ha eliminato Kostylenko due volte (8:12), dopo di che Makarenko è ricomparso sul sito, e presto Danila Voronchikhin sostituì Nikishin.

Non si può dire, che la gente di Surgut non ha resistito, ma chiaramente non potevano prendere le palle break in serie con così tanto del loro matrimonio e con un tale Sapozhkov dall'altra parte del sito. Alekseev segna una buona palla, 12:15, ma poi Rukavishnikov si sottomette alla rete. Dovgan segna e tira l'asso (15:17), ma anche non può mantenere il servizio. Alla fine Galimov ha eliminato Voronchikhin dalla reception, ancora una volta c'è stato un massiccio scambio di matrimonio a favore di "Samotlor", Bene, ho messo fine alla partita, naturalmente, Sapozhkov, avendo recuperato dal blocco, 19:25.

Può essere ripetuto, che Gazprom-Yugra sembra ancora smontato, i giocatori permettono molto al proprio matrimonio, non c'è una corretta interazione e, in seguito, non mantenere il controllo della palla. Tutte queste malattie tipiche dell'inizio della stagione devono passare, ma mentre stiamo prendendo forma attraverso i dossi pieni. "Yugra-Samotlor", ha vinto la Coppa Platonov a San Pietroburgo, sembra più solido, in più il club è riuscito a ritrovare l'attaccante centrale. Se Maksim Sapozhkov, diplomato alla Novosibirsk Lokomotiv, continuerà così, rischia di diventare la prossima scoperta della Super League.

Commenti

Valery Pyaskovsky, capo allenatore del VC "Ugra-Samotlor": “Ogni squadra ha i suoi compiti. Ci siamo dati il ​​compito di preparare e tenere al massimo le partite ufficiali, giocato più giochi, da quando abbiamo giocato la Coppa Platonov, la nostra squadra ha sentito il corso del gioco un po' prima. Surgut sta recuperando terreno, al momento siamo un po' più preparati, È tutto. È difficile giocare tre giorni di fila, ma le sostituzioni hanno funzionato per noi, ragazzi sono usciti, aiutato. Tutti erano sintonizzati e hanno mostrato il loro livello".

Anton Malyshev, capo allenatore della CE "Gazprom-Ugra": "L'avversario ha tenuto più incontri, le loro interazioni sembrano migliori. Abbiamo perso emotivamente, inoltre non potevamo sopportare il gioco al servizio e alla ricezione. È difficile creare un ambiente di attacco confortevole con questa tecnica., non c'era una presentazione aggressiva, spingere l'avversario lontano dalla rete. Di conseguenza, eravamo distesi sul blocco, è stato difficile giocare. Ora guardiamo di nuovo la partita, capiremo le ragioni".

:

Dettagli

Data Ora campionato
09.09.2021 18:30 COPPA DI RUSSIA 2021. UOMINI. FASE PRELIMINARE.

Risultati

Squadra123GENERALI.
Ugra-Samotlor (Nizhnevartovsk)2525253
Gazprom-Yugra (Surgut)2022190

Stadio

g. Surgut, str. Bystrinskaya, 18/4. SK "Prime Arena"

 

Due parole sulla partita, finito prima della partita. Ci sono davvero due parole qui: Novosibirsk Lokomotiv in classe, in modo un po' accademico, battere lo Yenisei smontato senza problemi 3:0 (25:21, 25:15, 25:14). Plamen Konstantinov ha passato quasi tutta la sua composizione attraverso il sito, senza sostituzioni, l'intera partita è stata giocata solo dall'immancabile Alexei Rodicev.