003-0
003-0
003-0
003-0
freccia precedente
freccia accanto

Dopo 26: saltato ai playoff

Continuiamo la conversazione dopo la stagione regolare: oggi il nostro focus è sulle squadre, chi "rimbalza". Cioè, sono arrivati ​​ai playoff e possono essere tranquillamente considerati i cosiddetti "contadini medi forti". Ecco la squadra più giovane, e il più antico, qualcuno si rallegra del successo, e qualcuno è sconvolto dallo status di contadino medio. tuttavia, tutto in ordine.

Perdendo completamente i leader (Dmitry Volkov e Denis Bogdan sono stati gli ultimi a chiudere la porta dello spogliatoio), "Torch" si dirige verso un altro ringiovanimento, tuffandosi volutamente più vicino al fondo della classifica. Sembrava, che un playout è inevitabile, ma la sostituzione del flemmatico Mikhail Nikolaev con l'emotivo Roman Yakovlev sul ponte di comando ha funzionato quasi perfettamente: gioventù, apparentemente, manca solo il messaggio giusto. Inoltre, una sorta di esperienza di gioco si è formata più vicino al traguardo: battendo clamorosamente Lokomotiv, e poi "Kuzbass", "accendini" potrebbe diventare il nono, ma leggermente perso sul nastro nel confronto faccia a faccia con i veterani di ASK.

ma "Yaroslavich" nella stagione. La giovinezza è uno svantaggio, che passa con il tempo. Ma è l'inesperienza che può spiegare il gioco incerto della squadra ad inizio campionato.. Il club ha deliberatamente testato il giovane Babkevich, Dinekina, Курбанова, Yutsevich, ecc.. sotto la supervisione di Timofey Zhukovsky. Da qui le differenze, errori seriali, dolori crescenti.

ma non ancora in grado di fare sistematicamente un risultato e tirare un carico di. Alla fine della stagione regolare, i giovani si erano cancellati e sembravano più o meno sicuri. Ancora una volta, vale la pena togliersi il cappello a Fakel per la scoperta del “prossimo” bielorusso (verit?, già giocato per la propria nazionale), per la fiducia dei giovani. Questa strategia porterà dividendi a lungo termine alla squadra.

Nizhny Novgorod è una squadra straordinaria, in cui sei giocatori della rotazione "calda" contemporaneamente erano più vecchi del loro allenatore. Erano - perché Denis Petrovs se n'è andato. L'ASC è anche la squadra più colpita dalla partenza di giocatori stranieri, perso durante la notte il raccoglitore principale e la diagonale. tuttavia, sulle basi e sul morale creati, la squadra non solo ha raggiunto i playoff, ma davanti alla "Torcia", battendo giovani talenti nel quinto set dell'ultima partita di stagione regolare.

ma "Yaroslavich" nella stagione. Esperienza e carisma hanno uno svantaggio per i giocatori più anziani: Andrey Titich non è più così feroce, e l'immancabile Viktor Nikonenko non sta diventando più giovane. Tatticamente il modello ha funzionato, ma strategicamente è necessario cercare delle opzioni.

ma non ancora in grado di fare sistematicamente un risultato e tirare un carico di. Il debutto di Dranishnikov è stato un successo. Lo spirito di squadra è impressionante. Andric fu quasi colpito.

I vicini ancora una volta non hanno commesso errori nella selezione. La storia con il prestito del giovane Novosibirsk Sapozhkov e Kreskin ha giocato, se non al cento per cento, poi novantacinque, ha molto sorpreso Ruslan Galimov, Valentin Krotkov, tornato da Kazan, ha dato molto, anche in termini di fiducia. Sì, e la "vecchia guardia" ci ha deluso, creando una buona concorrenza in ogni posizione. pensiero, come descrivere il gioco di Nizhnevartovsk, Involontariamente sono scivolato più e più volte alla reception. Ho guardato le statistiche e sì, quasi in tutte le partite vittoriose "Ugra-Samotlor" ha notevolmente superato l'avversario in questo elemento. E dove non eccelleva, ha giocato cinque partite. La squadra ha un mangiare "positivo" ben piazzato, che può essere interrotto solo attraverso il feed, cosa che non è possibile per tutti e non sempre.

ma "Yaroslavich" nella stagione. bene, Non lo so... L'ottavo posto è un successo, Sì, e con "Dynamo-LO" puoi lottare per le Final Six, quali sono gli aspetti negativi? La partenza di Tit è diventata un segno negativo, ma il tempo di gioco di Kreskin si è rivelato un vantaggio. Il principale aspetto negativo per Yugra-Samotlor arriva dopo la stagione, quando i giocatori vengono smontati. Quindi Galimov va a Belogorye ...

ma non ancora in grado di fare sistematicamente un risultato e tirare un carico di. Le squadre di Valery Pyaskovsky sono vigorose, a trentadue denti, giocando. Da quelli, che può afferrare e non lasciarsi andare. Abbiamo già esaminato le personalità: presentate diverse domande per un grande futuro di pallavolo.

Ecco per chi la settima riga è quasi un fallimento. "Kuzbass" è riuscito ad abituarci, che lotta per almeno medaglie. Nonostante i leader emigrarono a San Pietroburgo, la squadra della seconda stagione sembra abbastanza forte, e la firma di Alan Souza ha promesso proprio quelle prospettive di medaglia. Ma con il brasiliano c'è stato un errore, si, ci sono altri problemi.

ma "Yaroslavich" nella stagione. L'allenatore Igor Juricic ha ricevuto un sacco di critiche: i giocatori non giocano con lui, asino Butko esperto in riserva, Papazov cammina come una pallida ombra di se stesso l'anno scorso ... Sì, problemi oggettivi la partenza del brasiliano e un lungo infortunio con la ricaduta di Obmochaev, ma non abbiamo visto l'ex "Kuzbass" dei tempi di Kobzar e Poletaev, giocare a pallavolo di fuoco. Troppo accademico, svogliatamente, prevedibilmente, anche Neftyanik è riuscito a battere un tale Kuzbass.

ma non ancora in grado di fare sistematicamente un risultato e tirare un carico di. Roman Pakshin e Egor Krechetov, gli studenti del club, schierato con sicurezza, passando dal battere le mani alla rotazione a tutti gli effetti e persino iniziare i giocatori.


To be continued ...