003-0
003-0
003-0
003-0
freccia precedente
freccia accanto

"Enisey" in piena crescita

Dopo una breve pausa riprendono le partite del campionato nazionale, e Gazprom-Yugra è pronto ad ospitare l'ultima partita casalinga sabato 2021 anno. La nostra rivale è Enisey Krasnoyarsk. squadra, Torturato all'inizio del torneo da infortuni, e quindi arrabbiato e assetato di ogni sorta di vendetta, fortunatamente tutti i leader sono finalmente nei ranghi.

Прежде всего это привлекавшийся в сборную России на осенний чемпионат Европы диагональный Кирилл Клец. L'allievo della scuola di Novosibirsk è stato di grande aiuto la scorsa stagione, avendo formato il trio di percussioni di "Yenisei" con i sideplayers legionari Yan Ereschenko e Todor Skrimov. Oggi questa triade è tornata in attività.. Jan non ha bisogno di presentazioni speciali, perché ho giocato per Gazprom-Yugra, e Todor è anche riuscito a imporsi nella Super League come un maestro di servizi potenti e scommesse dal blocco.

Anche nel sito della Premier Arena vedremo un potente in tutti i sensi libero Alexander Yanutov, giocato molto per Surgut in una volta. Insieme ad Alexander Kritsky, è responsabile dell'esperienza e dell'atmosfera allo Yenisei. In linea di principio,, questi giocatori sono la spina dorsale della squadra, non è il primo anno che giochiamo insieme. Ma ci sono anche innovazioni, distinguendo la squadra attuale dall'anno scorso.

in primo luogo, questo è il nuovo capo allenatore: Alexandra Klimkina, a sinistra per Dynamo-LO, sostituito dallo specialista ucraino Yuriy Filippov, capo di ASK. Dalle rive del Volga alle rive dello Yenisei, ha portato con sé un diagonale Vitaly Fettsov e un giocatore aggiuntivo Ivan Valeev, che supportano molto strettamente i sei giocatori iniziali. in secondo luogo, c'è stata una rotazione completa dei raccoglitori: invece di Roman Zhos, trasferito a "Ural", e Valentina Strilchuk, che è andato dopo Klimkin a Sosnovy Bor, l'orchestra è diretta da Igor Kovalikov e Konstantin Osipov, che conosciamo dalle esecuzioni per "Yugra-Samotlor", proveniva dal "petroliere" di Orenburg.

Prima dell'inizio del campionato, Yuri Filippov ha parlato in un'intervista, che la squadra dovrebbe mirare a raggiungere le Final Six - e questo è assolutamente corretto in termini di motivazione del giocatore. un'altra cosa, che, infatti, un avvio senza successo ha gettato la squadra di Krasnoyarsk al penultimo posto in classifica, da dove vengono, naturalmente, desideroso di uscire il prima possibile. certamente, a Surgut, per la prima volta in questo campionato, "Yenisei" entrerà nel sito con il suo pieno complemento e l'eccellente prontezza al combattimento. bene, più interessante sarà la battaglia.

Ultime novit?