003-0

Gazprom-Yugra prima della stagione

Tradizionale conferenza stampa precampionato del Gazprom-Ugra VC con la partecipazione del capo allenatore Anton Malyshev, allenatore del club Vladimir Kondusov, il capitano della squadra Dmitry Makarenko e il legionario ucraino Ilya Kovalev sono passati come mai prima d'ora. Giornalisti e fan hanno accumulato domande: i rappresentanti del club hanno risposto nel modo più sincero possibile..

Informazioni sullo stato della squadra

Anton Malyshev: Abbiamo considerato le ultime partite di coppa come un allenamento, non ho mai avuto una sola sessione di gioco prima, così abbiamo sviluppato le nostre connessioni durante la Coppa. Abbiamo esaminato varie combinazioni, cambiato la composizione, giocato abbastanza giochi, per capire i pro e i contro del lavoro svolto.

Ci sono molte nuove reclute nella squadra: questo è il centrale Ivan Ropavka, diagonale Nikita Alekseev, sideplayer Dmitry Makarenko e Ilya Kovalev, raccoglitore Ivan Lukyanenko, il libero Alexey Kabeshov e Nikita Eremin. Come potete vedere, abbiamo aggiornato ampiamente il roster e ora abbiamo una buona rotazione, ma i giocatori hanno ancora bisogno di tempo, diventare una squadra.

Vladimir Kondusov: Per il secondo anno siamo sulla strada della ristrutturazione, questo non è un movimento facile. Vorrei anche notare, che lo stesso Ilya Kovalev immediatamente, non piove, è entrato in gioco - deve ancora adattarsi. Inoltre, a causa della pandemia di covid, in preparazione per 2-3 i giocatori hanno abbandonato per settimane, quindi c'è un diverso livello di fitness. Questo non ci solleva dalla responsabilità del risultato., solo spunti di riflessione. e, a proposito, non abbiamo ancora completato il pacchetto. Domani comparirà in squadra il secondo legionario, per ora teniamo segreto il suo cognome. forse, aggiungi un altro giocatore esperto.

Sulla prontezza per il campionato

Dmitry Makarenko: tutti sono molto eccitati per combattere, e l'umore aumenterà, quando vinceremo?. credo che, che la squadra e fisicamente, e moralmente lontano dalla Coppa, riusciremo a ripulire le asperità e per l'inizio del campionato saremo pronti a dare spettacolo, perché siamo qui. Per quanto riguarda gli avversari difficili all'inizio, la palla è rotonda. Non importa, chi c'è dall'altra parte, è importante credere in se stessi, costruisci sul tuo gioco e sul tuo umore. Se tutti fanno del loro meglio, non ci sono barriere per la squadra.

Sulla transizione a Surgut

Ilya Kovalev: Sono molto felice di apparire in questo club. Il campionato russo è uno dei più forti al mondo, quindi la scelta è stata semplice. Rispetto al campionato ucraino posso dire, quali sono le migliori sale qui?, livello di giocatori più alto e dovrai volare molto. Sono stato accolto bene al club, tutto il supporto e l'aiuto, per ora solo sensazioni positive. Non ho paura delle gelate di Surgut, è anche interessante essere fuori a meno quaranta. Per quanto riguarda la pallavolo, poi mi sono posto lo stesso obiettivo, come squadra - per entrare nei playoff della Super League.

A proposito della sala da gioco

Vladimir Kondusov: Ora è in corso il processo di trasferimento della sala della Premier Arena dalla giurisdizione della regione di Surgut all'amministrazione comunale, speranza, che il processo sarà completato presto. E anche allora conteremo sull'appoggio della città. Negli ultimi anni, Gazprom Transgaz Surgut ci ha aiutato molto nella manutenzione della sala., i nostri amici e sponsor. Grazie ai loro sforzi, la sala rimane a un livello di qualità molto elevato., anche se il suo design originale non includeva alcun supporto, niente pallavolo. Per quanto riguarda la costruzione di un nuovo complesso di pallavolo - è stato assegnato un terreno, lavori catastali in corso, si sta sviluppando un progetto. Ma non c'è ancora comprensione, chi e in quali azioni parteciperà alla costruzione.

Sulla giovinezza

Vladimir Kondusov: in una squadra sussidiaria della Lega Giovanile di Pallavolo, che ora si chiama YUKIOR, è rimasta, fondamentalmente, ragazzi 2003 anno di nascita e più giovane. La squadra ha lo stesso compito: Confermare, che la gioventù Ugra è una delle migliori del paese.

Anton Malyshev: Quattro giocatori di YUKIOR hanno completato il loro allenamento con Gazprom-Yugra, che ora è andato a Khanty-Mansiysk. Anche se la loro classe non basta per la Super League, è necessario acquisire pratica di gioco in MVL. Li terremo d'occhio, e anche per quei ragazzi, chi affittiamo in altri club.