003-0

Secondo giorno: senza proprietari

I primi ad affrontarsi mercoledì sono stati Yugra-Samotlor e Novosibirsk Lokomotiv. Denis Chereiskaya, Oleksiy Rodychev, Plamen Konstantinov potrebbe avere dei sentimenti romantici alla "Premier Arena", ma molto probabilmente ci ho pensato, come avere una partita di debutto di successo della stagione. Ci sono riusciti abbastanza bene, sebbene i residenti di Nizhnevartovsk abbiano resistito coscienziosamente.

verit?, nel primo gioco, una lotta speciale non ha funzionato - con 17:15 I Novosibirskiani su feed ravvicinati di Rodicev sono andati a 22:15 e ha portato la questione a una vittoria naturale 25:18. Il secondo set si è sviluppato lungo uno scenario simile., Lokomotiv ha gradualmente preso velocità e, verso la fine, ha accelerato per 25:19. Ruslan Galimov aveva nostalgia di Surgut a Samotlor, ha cercato di dimostrare la coerenza dell'alma mater Maxim Sapozhkov, ma Savin, Kruglov e Co. erano leggermente più alti, più forte, Più veloce.

Ma nel terzo set c'era odore di fritto: dopo che Chereisky ha colpito il blocco, Tisevich cambia Abaev, e l'account ? gi? 7:10 a favore di "Samotlor". I residenti di Nizhnevartovsk hanno "corretto" la situazione con il proprio matrimonio, 10:10, ma poi hanno preso la testa e il pallone - Galimov segna, il muro chiude Lyzik e ace, 11:14. Con il punteggio 13:16 sulla linea di fondo al posto di Savin è arrivato Gordon Perrin, e Sapozhkov spinge la palla in campo dal servizio, 14:19. La sera cessa completamente di essere languida, I residenti di Novosibirsk provano a scappare e ci riescono quasi sulla bandiera grazie a due ace consecutivi di Lyzik, 23:24. Ma il momento decisivo per i residenti di Ugra non si è tirato indietro, e Verny gli tolse la palla dalla spalla, 23:25.

Percependo nuove opportunità, Samotlor ha afferrato l'avversario nel quarto set. Fino al segno 18:18 Il Lokomotiv non è riuscito a scrollarsi di dosso gli inseguitori, ma alla fine Chereisky ha segnato due volte, e Litvinenko ha inviato la palla fuori campo in uno scambio prolungato, 23:20. Resta da sopportare, finché Sapozhkov, uscito al posto di Nazar, non ripete il suo errore, 25:21 e 3:1 - vittoria non facile per Novosibirsk.


Quindi lo "Yenisei" aggiornato ha testato la seconda formazione di "Kuzbass". Igor Yurichich ha mantenuto la sua promessa, dato il giorno prima - conosce meglio la squadra. Lasciando Butko in piazza, Shcherbakova, Markin, Obmochaev e Karpukhova, ha rilasciato Krechetov nel caso, аемщикова, Sivozheleza e Pakshin. Il primo set per le controfigure condizionate si è concluso con i lavoratori 25:22.

Nella seconda partita, i rivali sono andati in modalità "take-out" fino alla fine., dove Kuzbass era un passo avanti. cos? 13:12 diventato 20:19, e poi Konstantin Osipov, un raccoglitore di "Yenisei", ha sconcertato i residenti di Kemerovo con due assi di fila, accendere il conto 21:22. Alla fine, il muro di Pakshin ha portato due set-ball a Krasnoyarsk, il primo è stato interpretato dallo stesso Pakshin, e il secondo "Kuzbass" si è dato un errore al servizio, 23:25.

Yurichich è costretto a rilasciare al posto di Pakshin Markin, ma il vantaggio nel terzo lotto è dato a Kuzbass con difficoltà - 12:11, 17:16. Un gioco viscoso si rompe improvvisamente in un semplice, sembrerebbe, deposito Krechetov, "Yenisei" non può in alcun modo stabilire un'accoglienza e, in seguito, attacco, avendo ricevuto 22:16 nel karma. Ulteriore, di nuovo, questione tecnica, 25:19. Ebbene, nel quarto set, la squadra di Krasnoyarsk ha fermato ogni tipo di resistenza organizzata già in apertura., 10:5, aumentando il divario per 17:7 e 25:15. Nel complesso, Yenisey aveva un aspetto migliore, che nella partita con Samotlor, ma non era ancora abbastanza per di più, che prendere un set dai residenti di Kemerovo.