freccia precedente
freccia accanto
Slider

Vittoria dura

Gazprom-Yugra "ha preso una difficile vendetta da" Neftyanik "per la sconfitta del giorno prima. All'inizio del combattimento, Vladimir Vikulov ha ruotato la squadra di ieri, liberando alla base di Moroz e Panov. Pavel ha subito ricevuto tre blocchi, a causa di ciò che i proprietari sono andati in testa, 6:3. Se i residenti di Surgut facessero meno errori nel servire, il divario sarebbe sicuramente grande, ma sette punti presentati all'avversario e 15:12. Poi l'uscita del giovane Maxim Kirillov ha funzionato di nuovo, 20:14. ospiti, sostituendo Moroz con Shemyatikhin, non ha smesso di giocare, inoltre, i dipendenti di Gazprom hanno contribuito al loro matrimonio - 21:18 e time-out Rafael Khabibullina. Oleksandr Slodobyanyuk, che è venuto a servire, pesca un asso con un cavo e restituisce conforto alla fine, 23:18. Ottimo servizio di Shakhbanmirzaev e Chereyskiy mette fine, 25:20.

Il secondo set è iniziato con lo scoraggiamento 0:3 sui servizi potenti Osipov. Solo gli abitanti di Surgut hanno raggiunto il rivale (6:6), come hanno ottenuto un'altra potente dimissione da Shchadilov con due assi di fila a Kostylenko, 6:10. Nikishin appare sul sito, ma finora, alla ricezione eliminata, non può fare nulla con il blocco Shakhbanmirzayev, 7:13. Rafael Khabibullin rilascia i giovani nella persona di Kirillov e Voronchikhin, e Fialkovsky inizia la squadra: recupera il blocco e restituisce due assi a Shchadilov, costringendo lo schiacciatore a commettere errori nella ricezione, 10:13. Dopo l'asso Nikishin, i residenti di Surgut sembrano essere coinvolti nella lotta, 16:17, ma "Neftyanik" trattiene con sicurezza il cibo e continua a raccogliere pause. L'attacco di Panov dalla seconda zona segue esattamente lo scenario del match di ieri, 20:24, ma non può gestire il feed. tuttavia, come Shakhbanmirzaev, 21:25.

L'intero terzo set è stato un gioco alla pari, il vantaggio si spostava a ondate da un avversario all'altro, a seconda, che si è concentrato meglio in un certo momento. Più vicino alla fine, un altro colpo al blocco di Shakhbanmirzaev dà a "Neftyanik" un po 'più di aria, 18:20. I residenti di Orenburg vengono superati dai proprietari nel segno 23:23 - Shchadilov è chiuso in quarta zona. Leonid si corregge subito e con un colpo di blocco porta agli ospiti il ​​primo e l'ultimo set-ball: Shakhbanmirzavev sta girando, block play di successo e sconto di Chereisky - 25:24. Nel momento decisivo Nikishin mette fuori gioco un asso senza ombra di dubbio, 26:24.

Nel quarto set, vediamo un'immagine simile: un gioco uguale con un'abbondanza di rally prolungati. Separatamente, va notato il blocco centrale Surgutyans: Dovgan ha lavorato con successo sul blocco per tutta la partita, e Chereyskiy ha iniziato davvero l'attacco. Sentire l'umore del tuo partner, Rukavishnikov caricò ripetutamente la mano di Denis con le palle e le martellò felicemente nel campo dell'avversario. Saldo prima di finire (19:19) è stato Chereysky a violare, e poi Nikishin ha dato una serie di potenti inning, privando il petroliere di attacchi organizzati. All'inizio, Rukavishnikov ha capito a sangue freddo il replay con uno sconto inaspettato nel "piatto", e poi ha usato di nuovo Chereisky, 23:19. A causa di Denis e del punto successivo, 24:20. Quando i fan di Gazprom-Ugra hanno tirato un sospiro di sollievo, un vero miracolo è stato creato da Shchadilov: tre assi più il calcio fuori campo di Shakhbanmirzaev hanno messo tutto sottosopra, 24:25.

Nel finale valido, il calcio fuori campo di Shemyatikhin è diventato decisivo, che ha dato ai padroni di casa un match-ball, e il blocco dell'eroe della partita Chereisky che è diventato quasi un eroe Shchadilov, 29:27. Ha mostrato carattere, Gazprom-Yugra ha fatto qualcosa, что не удалось накануне – вырвала столь необходимую трехочковую победу.

Capo allenatore del VC "Neftyanik" Orenburg Vladimir Vikulov: Impossibile iniettare sangue fresco all'inizio del gioco. Previsto, che i ragazzi si mostreranno meglio. Nella seconda partita sono rientrato nella rosa di ieri, ha iniziato a giocare. Giocare due giorni di fila è difficile, ? visto, che il comando è vuoto dall'altro lato, e il nostro è anche devastato emotivamente e fisicamente. penso, что сегодня сургутянам победить помогли родные стены.

 

Wing Spiker VK "Oilman" Orenburg Leonid Shchadilov: La partita era la stessa di ieri, abbastanza teso. Ieri abbiamo fatto del nostro meglio e oggi alla fine non abbiamo avuto abbastanza forza. Ho cercato di ottenere, ma non ha funzionato. Giocare due giorni di fila è difficile, непривычная нагрузка.

 

Anton Malyshev, allenatore senior di Gazprom-Yugra: Oggi la squadra ha un carattere. I ragazzi lo hanno fatto, что были обязаны сделать еще вчера.

:

Dettagli

Data Ora campionato
11.01.2021 19:00 Campionato russo 2020-2021

Risultati

Squadra1234GENERALI.
Gazprom-Yugra (Surgut)252126293
Petroliere (Orenburg)202524271

Stadio

g. Surgut, str. Bystrinskaya, 18/4. SK "Prime Arena", pallavolo Arena
selezionare la lingua / seleziona la lingua
РусскийEnglishPolskiБългарскиDeutschFrançaisItalianoEspañol