freccia precedente
freccia accanto
Slider

Definire gennaio. Il primo rivale è "Oilman"

Nei prossimi due giorni, domenica e lunedì, Gazprom-Yugra terrà la prima di tre serie casalinghe accoppiate, in cui, non senza motivo, si aspetta di mettere a segno vittorie e punti tanto necessari. 10 e 11 Gennaio, il nostro rivale è il debuttante della Super League Orenburg "Oilman".

Il debuttante è un concetto condizionale per questa squadra. "Oilman" ha recentemente lasciato il mondo della pallavolo più alto, e Vladimir Vikulov, allievo di Vladimir Putin di Perm, ha scelto la squadra per la Super League tra combattenti esperti, molti dei quali sono ben noti ai fan di Surgut. Roman Egorov, che collega la squadra, un paio di anni fa, a causa di un infortunio, non poteva davvero giocare per Gazprom-Yugra, ma Leonid Shchadilov ha giocato in modo abbastanza produttivo a Surgut. Ma il violino principale di Orenburg non è ancora suonato da loro.

Il principale "asterisco" e "accendino" di "Oilman" – Maxim Purin. Questo è piuttosto corto per gli standard della pallavolo., ma un giocatore incredibilmente nervoso, in grado di giocare e finire il gioco, e in diagonale, particolarmente di alta qualità si è mostrato nelle ultime partite. Nella vittoriosa partita con Belogorie (3:2) Maxim ha trainato la squadra, won 26 punti e risultati 50% efficienza e accoglienza, e in attacco, avendo emesso in aggiunta tre assi. È stato il miglior budino dell'ultima partita contro lo Zenit Kazan (1:3), in cui il "Oilman" ha mostrato il nostro superclub, che non potrai vincere a metà.

Pavel Moroz, tornato alla grande pallavolo, cerca in diagonale la sua condizione precedente. Mentre il gioco procede con successo variabile, ma a volte vediamo “quello” Paolo, che ha giocato per la nazionale russa. L'esperto Andrey Ananiev e Ivan Kozitsyn giocano al centro della rete accanto a Neftyanik, che, verit?, si è infortunato e la sua prestazione a Surgut è in dubbio. Un paio di Purina nel gioco viene lasciato da Leonid Shchadilov, o Nikita Kukhno, "Liberite" nella squadra Maxim Maksimenko, legante principale - Konstantin Osipov.

Tali squadre sono comunemente denominate "lavoratori", nel senso che loro, non avere stelle luminose nella composizione, pagare il pedaggio attraverso il lavoro e la dedizione sul sito. I chirurghi nel loro stato attuale sono in qualche modo simili a "Oilman", con quella differenza, che abbiamo più nuovi giocatori, che utilizzare quelli esistenti per ottenere il risultato. Oserei indovinare, che la vittoria su "Neftyanik" potrebbe andare a Gazprom-Ugra (Se ottieni) in una lotta più dura, rispetto ai due precedenti. D'altronde, certamente, per la prima volta in questa stagione, i Surgutyans possono essere definiti i favoriti del confronto. Molto dipenderà dai risultati delle riunioni, come giocheranno i leader di entrambe le squadre e chi sarà in grado di recuperare più velocemente dopo la prima partita - dopotutto, due giorni di fila in Super League non si gioca da molto tempo.

sito-logo-bottom sito-logo-bottom
Club di pallavolo "Gazprom-Yugra"
© 2002-2020.
sito-icons-bottom-fb sito-icons-bottom-fb
sito-icons-bottom-twitter sito-icons-bottom-twitter
sito-icons-bottom-vk sito-icons-bottom-vk
sito-icons-bottom-instagram sito-icons-bottom-instagram