freccia precedente
freccia accanto
Slider

Mercoled? a Kutuzovsky

Tra le massicce cancellazioni di quarantena delle partite ("Oilman" non ? venuto a Surgut, e Dynamo-LO non arriver?) i club cercano e trovano modi creativi per uscire dalla situazione. Quindi Gazprom-Yugra giocher? ancora 21 ottobre, solo non a casa con i combattenti del pino, e in visita con i loro compagni di squadra metropolitani. Alla Dynamo, il match del 6 ° turno con lo Zenit Kazan ? stato rinviato a 11 novembre, in modo che la finestra risultante, di comune accordo, fosse riempita con la riunione del 12 ° round. La partita si svolger? nella nuova arena della Dynamo nella parte ovest della capitale, in via Vasilisa Kozhina, accanto alla prospettiva Kutuzovsky.

Capire, chi ? il favorito nella prossima riunione, non c'? bisogno di guardare la classifica. che, La Dynamo non ha ancora perso una sola partita in campionato, i residenti di Surgut ne hanno vinto uno. Ma non dimentichiamolo, che praticamente l'intero percorso attraversato da Gazprom-Yugra ? il percorso di formazione dei giovani, una "quarantena" cos? utile. La Dynamo, in ogni caso, ? uno dei potenziali leader del campionato, una squadra con un elenco perfettamente abbinato.

In questa stagione, i moscoviti hanno rafforzato il loro potere d'attacco di Tsvetan Sokolov in diagonale e Yaroslav Podlesnykh nella partita finale, Vadim Likhosherstov ha vinto anche un posto sopra la rete. Insieme a Ilya Vlasov, fanno pace, forse, il muro pi? alto della Super League al centro. Lancia il Sam Daru di alto profilo, uno dei pi? talentuosi liberos Evgeny Baranov ... una squadra praticamente senza difetti. Se trovi un difetto, la rugosit? pu? essere notata nell'interazione di Pavel Pankov con gli attaccanti, che il legante compensa con passione e mangimi sempre pericolosi. Ma anche se alcuni dei leader non funzionano, la lunghezza e la profondit? della panchina consentono a Konstantin Bryanskiy di ruotare la squadra in modo abbastanza sicuro.

Ma noi, naturalmente, sar? pi? interessante guardare Surgutyan. Nella partita con "Belogorye", come ha correttamente osservato l'allenatore senior Anton Malyshev, il nostro staff principale, infatti, ha debuttato in campionato. La festa ha preso, ma non c'? bisogno di parlare di lavoro di squadra e automazione, cos? come sulle condizioni di gioco ottimali. Mosca dovrebbe essere pi? pulita. Il livello della squadra ? sempre chiaramente visibile nelle partite con un avversario forte: quanta concentrazione viene mantenuta, quale toolkit funziona.

ovviamente, che il primo compito della "Gazprom-Ugra" nella capitale ? far fronte alla potente offerta dei proprietari. Ci sar? un ricevimento - ci sar? una partita, e qui una parola importante pu? essere detta da un allievo del sistema Dynamo Aleksey Chanchikov. rispettivamente, il gioco in reception ? estremamente importante e i nostri giocatori laterali - da esso balleremo. Manteniamo il pickup a un livello accettabile: sar? possibile pensare alla produzione di palle break grazie alla difesa mobile. In attacco, forse, pi? preoccupato per lo stato della diagonale: Radion Miskevich sar? in grado di raggiungere il solito livello, quanto sei pronto a combattere con l'alto blocco capitale Rajab Shahbanmirzayev.

generalmente, mercoled? non rimarremo senza pallavolo, anche se non a Surgut. Nonostante tutte le circostanze, il campionato va avanti.

 

selezionare la lingua / seleziona la lingua
РусскийEnglishPolskiБългарскиDeutschFrançaisItalianoEspañol